Recuperatore di calore con sistema termodinamico CFR THERMO

- Telaio in profilo di alluminio estruso con giunzioni in nylon precaricato.

- Pannelli di tipo sandwich sp. 23 mm, isolamento termoacustico in poliuretano iniettato.

- Filtri sintetici G4 estraibili sia inferiormente che lateralmente.

- Ventilatori centrifughi a doppia aspirazione, pale avanti, motore elettrico direttamente accoppiato.

- Trasferimento termico statico mediante scambiatore in alluminio a flussi incrociati.

- Trasferimento termico attivo mediante circuito frigorifero a pompa di calore (R410A), compressore ermetico (rotativo o scroll), batterie evaporanti e condensanti con tubi in rame ed alettatura continua in alluminio, valvola di espansione elettronica, separatore e ricevitore di liquido, valvola a 4 vie per inversione ciclo, pressostati alta e bassa pressione, filtro freon, spia del liquido.

- Vasca inferiore di raccolta del condensato, estesa a tutta la zona dedicata al trattamento termico.

- Quadro elettrico interno per la gestione dei carichi; sonde NTC su entrambi i circuiti aria; controllo elettronico a microprocessore per la gestione automatica della temperatura ambiente, della commutazione caldo/freddo e dei cicli di sbrinamento. Pannello di comando remoto con protocollo Modbus RTU per sistemi di supervisione (BMS).